Stampa

UNI 10683 - 3.2. CAMINO, CANNA FUMARIA - Caratt...

Pubblicato il da

UNI 10683 - 3.2. CAMINO, CANNA FUMARIA - Caratteristiche costruttive

UNI 10683 - 3.2. CAMINO, CANNA FUMARIA - Caratteristiche costruttive

Devono essere rispettate le indicazioni del costruttore dell’apparecchio per quanto concerne la sezione e le caratteristiche costruttive della canna fumaria/camino. Per sezioni particolari o variazioni di sezione o di percorso deve essere effettuata una verifica del funzionamento del sistema di evacuazione fumi con appropriato metodo di calcolo fluidodinamico (UNI 9615).

Camera di raccolta (Rif. 1): E’ consigliato che il condotto fumario sia dotato di una camera di raccolta di materiali solidi ed eventuali condense situata sotto l’imbocco del canale da fumo, in modo da essere facilmente apribile ed ispezionabile da sportello a tenuta d'aria.

Allacciamento (Rif. 2): II collegamento tra l'apparecchio di utilizzazione e la canna fumaria deve ricevere lo scarico da un solo generatore di calore.
E’ ammessa la realizzazione di apparecchio composto da caminetto e forno di cottura con un unico punto di scarico verso il camino, per il quale il costruttore deve fornire le caratteristiche costruttive del raccordo dei canali da fumo.

E’ vietato convogliare nello stesso canale da fumo lo scarico proveniente da cappe sovrastanti gli apparecchi di cottura.
E’ vietato lo scarico diretto verso spazi chiusi anche a cielo libero. Lo scarico diretto dei prodotti della combustione deve essere previsto a tetto e il condotto fumario deve avere le caratteristiche previste dal punto 4.2.2.

Spostamenti (Rif. 3): II camino o canna fumaria deve avere andamento prevalentemente verticale con deviazioni dall’asse non maggiori di 45°.

Quota di sbocco (Rif. 4): II comignolo deve essere posizionato in modo da garantire un'adeguata dispersione e diluizione dei prodotti della combustione e comunque al di fuori della zona di reflusso in cui e favorita la formazione di contropressioni. Tale zona ha dimensioni e conformazioni diverse in funzione dell'angolo di inclinazione della copertura, per cui risulta necessario adottare le altezze minime indicate negli schemi riportati (n.d.r. vedi schemi riportati nella norma UNI 7129).

Comignolo (Rif. 5): II comignolo deve rispondere ai seguenti requisiti:

            -  avere sezione interna equivalente a quella del camino;

            -  avere sezione utile di uscita non minore del doppio di quella interna del camino;

            -  essere costruito in modo da impedire la penetrazione nel camino della pioggia, della neve, di corpi estranei ed in modo che anche in caso di venti di ogni direzione e inclinazione sia comunque assicurato lo scarico dei prodotti della combustione;

            -  essere privo di mezzi meccanici di aspirazione.

Commenti: 0
Altre informazioni: CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Soltanto i clienti registrati possono pubblicare commenti.
Accedi e pubblica commento Registrati ora